Comune di Macerata


Sei in:  Home Page , Il comune , Amministrazione trasparente , Personale , Personale non a tempo indeterminato
Ultimo Aggiornamento: 16/04/14

Personale non a tempo indeterminato

In conformità a quanto previsto dal D.Lgs. n.33/2013 art.17, c.1 e 2, si riportano i dati relativi al personale non a tempo indeterminato (tratti dal monitoraggio "lavoro flessibile"anno 2012) ed il costo del personale non a tempo indeterminato (tratti dal "Monitoraggio 2012 e 2013 - indagine congiunturale trimestrale")

Viene riportata anche una tabella relativa ai costi della suddetta tipologia di personale relativo agli anni 2010 -2011 - 2012 tratta dal Conto annuale 2012.

Il conto annuale 2013 verrà trasmesso alla RGS alla fine del mese di maggio dell'anno successivo (art. 60 d.lgs. 165/2001).

 

Per chiarezza di informazione, si comunica che le informazioni acquisite attraverso il conto annuale consentono:

  • alla Corte dei Conti di predisporre il referto sul costo del lavoro da presentare al Parlamento ai sensi dell'art. 60 del d.lgs. n. 165/2001 – comprensivo anche del monitoraggio della contrattazione integrativa previsto all’art. 40 bis dello stesso d.lgs. 165 – e di utilizzare le informazioni raccolte per le attività di certificazione degli oneri contenuti nelle relazioni tecniche dei contratti collettivi di lavoro del pubblico impiego stipulati dall’ARAN e dal Governo stesso;
  • al Governo di adottare decisioni di finanza pubblica in tema di pubblico impiego e di quantificare gli oneri dei contratti e degli incrementi retributivi del personale statale non contrattualizzato;
  • all’ARAN di quantificare gli oneri per i rinnovi contrattuali e di predisporre il rapporto sull’evoluzione delle retribuzioni di fatto dei pubblici dipendenti;
  • all’ISTAT di predisporre le statistiche sul pubblico impiego;
  • ad altri Organismi pubblici di utilizzare per fini conoscitivi i dati pubblicati sul web;
  • al Parlamento di verificare le relazioni tecniche dei provvedimenti legislativi sul pubblico impiego;
  • al Ministero dell’Interno di predisporre le elaborazioni previste dal d.lgs. 267/2000, articolo 95, in materia di Censimento degli Enti locali;
  • al Ministero della Salute di predisporre le elaborazioni di competenza sui dati di specifico interesse.
 
 
 
 
 

Comune di Macerata piazza LibertÓ, 3 - 62100 Macerata
tel. 0733-2561 fax 0733-256200
e-mail: municipio@comune.macerata.it
e-mail istituzionale (solo per i titolari di PEC): comune.macerata@legalmail.it
P.I. 00093120434 - C.F. 80001650433