Comune di Macerata


Ultimo Aggiornamento: 28/08/13

Torre civica

Torre civica

La Torre Civica, iniziata intorno al 1492, da Matteo d'Ancona, venne continuata nella metà del '500, sui disegni di Galasso Alghisi da Carpi, architetto militare, e fu ultimata sui modelli dell'artista, nel 1653. E' alta 64 metri, ed è uno dei migliori edifici del genere nella regione. Sul basamento vi è una lapide che ricorda Vittorio Emanuele II, per sistemare questa lapide fu sacrificato purtroppo, l'artistico orologio ad automi, simile a quello di Venezia, costruito nel 1569 dai fratelli Ranieri di Reggio Emilia, famosi orologiai, con le statue lignee della Madonna col Bambino, cui le figure dei Re Magi al suono delle ore, rendevano omaggio. 
Dalla terrazza del coronamento, facilmente accessibile, si domina un panorama unico che spazia dai monti Sibillini al mare. Lo sguardo scorre sulle numerosissime cittadine intorno, tutte su sommità collinari, intervallate da una campagna coltivata come un giardino.


DOVE
piazza della Libertà

ATTENZIONE a causa di alcuni lavori di manutenzione straordinaria la Torre civica

resterà chiusa fino a giovedì 29 agosto 2013.

 

 

Le visite riprenderanno venerdì 30 agosto con le aperture previste nel cartellone

delle iniziative in onore del patrono San Giuliano.

 

 

 

 

VISITE (dal 2 settembre 2013)

Ore 11 e ore 16 - Biglietti presso

Info Point piazza Mazzini 1 

tel. +39.0733.271709

orario invernale (dal 15 ottobre al 31 marzo

lunedì 10:00-17:00

da martedì a domenica  10:00-18:00

orario estivo (dal 1 aprile al 14 ottobre)

lunedì 9:00-16:00

dal martedì alla domenica 9:00-13:00 | 16:00-20:00.

 

 
 
 

Comune di Macerata piazza LibertÓ, 3 - 62100 Macerata
tel. 0733-2561 fax 0733-256200
e-mail: municipio@comune.macerata.it
e-mail istituzionale (solo per i titolari di PEC): comune.macerata@legalmail.it
P.I. 00093120434 - C.F. 80001650433